12 dic 2021

Libertà di pensare


c'è la libertà di pensare

di essere se stessi

respirare e amare

nonostante le difficoltà..


un coinvolgimento collettivo

in una società consumistica con condizionamenti sociali

 volgare

violenta superficiale 

una società che ha travolto insistentemente

le linee precarie e sensibili della mente umana

costringendola a stare a regole

  vaccinarsi

 e a portare mascherine

Alcuni abbracciano volentieri questa situazione psicolabile

soffermo un attimo la mente e ascolto il silenzio tamponare

l'imbarazzo e i disagi accorsi a tutto questo ,

eppure in questo piccolo spazio negativo

c'è l'amore che si muove nelle pareti del mondo

attraverso la luce che divampa fra terra e cielo

con benevolenza

rispetto

genuinità

sincerità e trasparenza

fratellanza nel capire in noi stessi anche gli altri.. 



©tutti i diritti riservati 12/12/21 ore 22






17 dic 2020

il canto più bello è viversi

       
        

            una mente aperta non crea restrizioni
            Non intimidisce le persone 
            ne la natura 

            il primo importante
            pagaglio che ti porterai durante tutta la tua vita
            te lo danno i genitori 
            
            al loro volta

            
        n
       senza obblighi di condanna 
        

percorrono in silenzio questo mio sentire
d'amore amore mio
tu taci ed io sento il battito

Mi toccaste il core
nelle movenze nascondevi
l'amore..
fra le ali sospiri
vulnerabili di potenza straordinaria
sibili emozionali
che ascolto negli attimi accorsi
dei tuoi respiri e tu proteggi 
educatamente



dei nostri respiri 
che amandosi s'incontrano
che amandosi si abbracciano
che amandosi si osservano
luce stellare che avverto intorno a me
è il tuo amore
che ama intensamente proteggendomi
ogni passo
ogni brivido nella pelle
è un pensiero per me, 
è un pensiero per te
è nel nostro canto d'amore che ama l'amore
forte impavido
tenero puro
gentile protettivo
calmo e romantico
amore l'amore

©tutti i diritti riservati 17/05/20 ore 14:54

immagine dal web



3 dic 2019

pacata Anima


scendeste
nell'acqua che scorre
fra i nudi piedi

pacata è l anima
fugace fra le labbra

dita nella carne
si muove


23 apr 2019

Tuffi di spasmi


Ruotono le labbra
essiccando il tempo

dita s'intrecciano
negli occhi che comprendono
pelle su pelle
io vi vedo

masticanza
di echi
fra le parole
tuffi di spasmi


simonetta poesia tutti diritti risevati 

immagine dal web






19 apr 2018

germogli d'oro




Mi porta via
questa burrasca di sensazioni
che si appiccica alla pelle
scavando nella terra colma di germogli d'oro
 il torpore gentile
della vita che avvolge e riscalda

l'amore
s'interseca rinfrescando
labirinti di cieli
labirinti terreni
labirinti di respiri

senza affanno.. 










27 mar 2018

Scrive l anima

scrive l'anima
in questa inceppatura
di singhiozzi
fra le lacrime
che muoiono
fra le cime di ombrelli
scalano le rapide del cuore
con i passi umidi si descrivano

scrive l'anima
nel buio del cielo
fra i ricordi che luccicano come stelle
mentre cade l'alba
cadono le gambe fra le mura di pietre e prati
sussurra il vento

scrive l'anima
stringendosi e accarezzandosi
corridoi vuoti
che la pelle tatua
 storgendo labbra
negli occhi chiusi
di capelli umidi
si arrovesciano
le emozioni e s illumina il cammino

fra silenzi
fra silenzi 

urla...

immagine dal web
poesia di mia produzione
diritti riservati 27.03.18 ore 21:41



17 set 2017

Gocce Eteree


Piovve

Dura fu la notte
nelle mie lacrime.

con sete nelle labbra
partoristi
vuoto
lento
tessersi
di ombra

gocce
eteree
d'impulsi





24 apr 2017

Equivalente



Ha spasso
fra le pareti
si tracciano
echi

EQUIVALENTE

Alle crisalidi
....


Grazie a tutti voi per leggermi

mi trovate anche su fb 

pagina " Teatro di Stelle"

Simonetta S







13 apr 2017

Rubino nel sole


Fu eco
nella bambagia
di sabbia
il cigolio
della ruggine
nella forma
il capitolo
di una storia

accorso al vento
in questo silenzio
rubino
nel sole

Un eco..


28 feb 2017

amate battiti parole labbra rive










amate 
le mie labbra
con respiri profondi

sincronizzabili
con il tempo
amate
le pulsazioni
di particelle perpendicolari
che aprono le danze nei movimenti
pellegrini
che planavano
schematicamente
le rive del mio cuore

battiti e impetuosi
eleganti 
arrendevoli
parole amate 
che fanno ricorrenza
nei giorni di festa
amate da tutti 

20 gen 2017

invenzione che ascolta

l'invenzione che ascolta

vivande
cibo
onda su onda riportar
le mani acconsente
nel corpo di scivolar
onda su onda
onda su onda riportar
quel respiro
che ancorato alla nave fan galleggiar

invenzione che ascolta

e dimora fra i mondi paralleli
che vagar or son di viaggio
nel mare; del cielo
che le rive della terra accompagnano

i miei pensieri




5 dic 2016

come un respiro

                                                              
                                                                    siete la mia pupilla 
                                                                  le mani nel mio corpo
 

8 nov 2016

adagio sentire




ho la voglia di ricominciare
ritrovare persone
colori
pensieri e emozioni
in queste sere dove è folle
la solitudine che se ne va
via..
attraverso i sorrisi le lacrime
senza peso asciugano
impeto di voglia
impeto di sentire
impeto fornambulesco




in un eco
il fluire del caos umano

adagio sentire



28 mag 2016

Ho tentato di accorgermi di te

Ho tentato di accorgermi di te
delle mani
ombre nella foresta urbana
fra migliardi di odori che orme
calpestando suoli diversi
trasferivano...

Ho tentato di accorgermi di te
di quelle labbra oscure
e il roseo candore della pelle
nuda che la pioggia
spogliava nel diurno mentre tutti dormivano..






1 mar 2016

Sperma cavalleresco

voi siete il risveglio
della mia parte dormiente
che in inverno respira
la calda aria che promiscua
si inumidisce al torpore
della neve caduta copiosa.

Rammentate
quel vivere così dolce e repentino
che nulla con forza vi ostacolerà
neppure i silenzi giunti
con le steppe e abeti gonfi
di germogli e mormorii
come davanzali rigogliosi
di sperma cavalleresco
cinquetta spavalda la falena
si raccoglie per la notte..

Disegnate
colei che il mare di terra digerisce
con i colori autunnali
e i freschi fiori che gli abiti
ne ricoprono in festa per la primavera

Una danza
un respiro

 

26 gen 2016

bricole di parole

                                                 
                                               

                                                    Ho pianto 
                                                    descriminata dal vostro volto; quando era ancora colmo
                                                    d'amore e stima per voi,
                                                   Ho sentito scendere briciole di parole lentamente colorate
                                                    dalla rugiada dei sorrisi di carne nuda
                                                    
                                                    l'amore
                                                    l'amore... 
                                                   

                                                  
                                                  
                                                 
                                                                      

8 dic 2015

Nella neve

Mi avvolgesti nella tua carne
ubriacando la vita
intrecciando i polsi
su queste note
piano forte
scuotendo ferocemente il capo
chino verso le onde del movimenti
rauchi delle vostre dita
insanguinando
la parte del mio respiro
vicino alle vostre labbra
che morse si presero
avidamente il silenzio..
Mi avvolgesti nella tua carne
riconoscendo il vostro inchino
come una scusa
per afferrarmi e portarmi
nella neve....








9 lug 2015

Colori Avversi

siete l'onda
che ricoprì il mio corpo
frantumato di odori
in questo vascello di oltre tempo
Siete acqua
che disseta ancora
la mente impiccata
fra le pareti di lucidi rimpianti
colori avversi
colori avversi
e detriti riempiano pagine
di serena notte ..


12 dic 2014

il mio calendario


ho realizzato questo calendario
pensieri e poesie di mia produzione
ecc....
per chi volesse fare un dono insolito questo è il link

grazie 

16 lug 2014

CI Sono

Ci sono
come l'onda che ritorna
come 
il sole che trasforma
ci sono
come la tempesta che
destabilizza il cielo; ci sono nelle tue vene
che chiedono di conoscermi
al tramonto di una serata in compagnia 
stemperato sulla tela mondo ci sono
ti intersechi
fra le tue dita
i miei respiri
s'intersecheranno
nell'amore
nell'amore
nell'amore

Sono qui
ad abbracciarti
ad ascoltarti
muoversi come labbra
canterine
su di me
su di te
su di me

Traccerai
per me l'amore
si spaccherà il cielo
in diamanti
ci sono' li con te
adesso
ad abbracciarti
a viverti
a ridere e condividere
la tua cuorisità


11 giu 2014

pensiero




                           E' qualcosa che non si vede che non si sente eppure c'è dentro di noi
                           si evoca, si dimentica, si respira, difronte ai passi del mondo lo evitiamo
                           ma lui c'è, ascolta, non dimentica, ti segue e in qualche modo riesce a dirti
                           che sarà sempre li vicino a te...




2 giu 2014

ho

                                 Avete tutta la mia amplificata comprensione
                                 in questo ruscello di suoni; ove avete dimostrato di compirmi
                                 fra i vostri alti e bassi umori, sporadicalmente attivati fra le spire
                                 dei circuiti notturni della vostra vita; e concessi senza che le vostre radici
                                 ripensassero a tutto il resto, trasformando il vostro respiro 

                          avendo il cuore