benvenuti nei miei giardini



Si tesse ad origami la mia anima

12 feb 2012

Tempo di luce In alba di Scheletro

Ho atteso l'alba
nei vostri giardini per salutare il tempo
osservare i dettagli insignicanti e lasciare spazio al vostro cuore dentro le mie carni


ascoltando il brusio,
tessersi adagiatamente dentro di me; arricchendo
la parte in pochi attimi tramutata in ossa
per sentirvi mio signore; luce perpetua
che attraversando i miei passi attorcigliate i vostri aliti
destabilizzando il mio sentirvi..




Nessun commento:

Posta un commento

grazie per la visita