benvenuti nei miei giardini



Si tesse ad origami la mia anima

10 dic 2011

Sete promiscua

     Sento,
Il vostro fragore incuriosirmi...
Avete,
La libertà di scegliere l'inquietudine
trasversale che vi accompagna nelle nudità
del vostro battito; eppure non ne esufruite..


Avete,
Il potere di trasformare nelle vostre dita il tempo
e non ne cercate l'affluente onirica virtù; pentagramma
benedetto di assoluto orgasmo,
quando la rabbia tocca la terra; apre i suoi cunicoli arsi di aridità
 e con sete promiscua vi onora
 rigurgitando l'eccessività dei liquidi
caduti dal cielo; partoritrice di vita
 vi consente di ascoltarla,
Di amarla e di distruggerla; mai sarete con lei aggressivo
quanto l'uomo..

6 dic 2011

Nella Lingua

Avete indossato la vanità
fra le labbra socchiuse
retrocedendo il passo
avaro dell'illuminazione
che il vostro corpo esplodendo
sfuma nella lingua
a cadavere; mordendo nel piacere
i vostri abbracci..