benvenuti nei miei giardini



Si tesse ad origami la mia anima

12 nov 2011

Poesia Ingordigia di Seta


Ingordigia di seta
perla è la luna che d'involucro mi contrae
rivoluzionando la bocca
e il manto di cui il cielo parte
del mio battito distende
e nevroticamente mi uccide
drappeggiando
la delicatezza al sonoro blu
disegnandomi nel vasto
simbologicamente ingordo..


4 commenti:

  1. http://alitodiventounsoffiodivita.blogspot.com/
    ..............................................

    le delicatezze del pensiero
    tramite la sapiente
    forma delle parole
    non ingordigia
    ma solo fame
    di melodie
    in perle
    di ......

    RispondiElimina
  2. Drappeggi di membra ingorde che scivolano dalle labbra. A.

    RispondiElimina

grazie per la visita